Giù & Su #3

Gianmarco Marcello

a.k.a.

Mondo Marcio:

Aspiranti "rappettari" ecco a voi il 50 Cent, piuttosto che l’Eminem, de noantri! Il bambino prodigio che sbiascica rime a denti stretti per sembrare un duro e che per oscuri motivi gira il video del singolo ["Dentro Alla Scatola" tratto dall’album "Solo Un Uomo"(?)] a Los Angeles, in un contesto estraneo alla (pseudo)realtà che racconta (cioè i fatti suoi!) ma che fa tanto figo! Ok, apprezzo il fatto che neppure ventenne già abbia una solida carriera nell’underground made in Italy, anche se lo zoccolo duro dei suoi ascoltatori storici non è che sia poi tanto attendibile secondo me! L’eterogeneità del target poi, oggi che sono tutti pro Hip Hop è solo un’aggravante! Quando domani infatti le major avranno il bisogno o la voglia di cannibalizzare altri generi i suoi penosi freestyles per Top Girl cadranno nel dimenticatoio… ma non per tutti! Riflettete gente…

Sister Gertrude Morgan:

A pochi mesi dalla tragedia dell’uragano Katrina, che ha messo in ginocchio quella che è tra le principali culle della black music, un dj/producer di grande talento come King Britt si è trovato (quasi involontariamente) a tributare un’ omaggio a New Orleans, remixando molto elegantemente l’unico album ("Let’s Make A Record") mai pubblicato da questa simpatica signora. Anche stimata pittrice dal tratto molto originale, sorella Gertrude ci ha lasciati più d’un quarto di secolo fa un eredità spirituale (in tutti i sensi) non da poco! Era molto famosa nella città del jazz infatti perchè negli anni ’60 era solita uscire per le strade vestita da suora/infermiera recitando e cantando inni sacri della tradizione gospel con un flow coinvolgente come pochi accompagnata solo da un tamburello! Che altro dire… Amen sorella!
P.S. Su tre episodi di questa mia rubrica noterete che ho già dato due voti positivi a delle persone scomparse, che sia proprio vero quel vecchio detto? Io credo di sì!…

P.P.S. Per ora mi sono bruciato tutte le idee [tutti i post finora avevano (hanno) parti d’attualità che non potevo non cogliere l’occasione di pubblicarli al più presto] perciò passerà qualche giorno prima del prossimo numero di questa rubrica…

5 thoughts on “Giù & Su #3

  1. Devo dire che hai tenuto bene botta, ieri con questi post.

    Ma il riferimento a Top Girl non credo sia casuale giusto?

    Certo è che sorella Gertrude era un pò inquietante sembra un pò un uomo travestito da vecchia signora nera, tipo Martin Lawrence in Big Mama!

  2. no albè tranqui è sl 1caso…il riferimento a top girl infatti è mirato xkè realmente accaduto ed è stato segnalatomi dal timoteo ke vide 1a pubblicità dv il cioccio in qstione faceva 1freestyle x incitare l’acquisto della rivista alle ragazzine sceme…diciamo ke siete colleghi!;-)

    x qnt concerne sorella gertrude,beh,è signora d’altri tempi!a me ricorda + la mitica mami d via col vento!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.