VitulANO. P.S.: Prima riuscivo a trovare sempre titoli accattivanti, per questo di oggi non ne ho trovato uno decente.

Sia ben chiaro, con il titolo non era mia intenzione dire che la serata trascorsa ieri sia stata un fiasco, anzi, solo che l’unica cosa che mi viene in mente in proposito è il rimarcare le ultime 3 lettere del sostantivo (restando in tema col post sui beiculi, che ha anche suscitato una leggera polemica da parte di qualcuna di mia conoscenza chè credeva di trovare nel secondo link, qualcosa di gradimento per una donna, forse qualche sito di uomini piacenti alla "California Dream Men").

Era da tempo che il nostro gruppetto (ieri sera con qualche defezione di un paio di elementi) non andava tutto assieme da qualche parte.
Personalmente non era nei miei programmi iniziali andare alla ventura nella provincia beneventana, ma anticipando la mia andata al cinema, son riuscito a concedermi il piacere di stare con i miei amici in seconda serata.
Come già detto (ieri su msn, e altre volte in presa diretta) non sono certo il tipo da assistere ad un concerto della Bandabardò, e non mi son neanche documentato minimamente su di loro prima (figuratevi che il link che ho appena messo non l’ho neanche letto!). Li conoscevo solo di nome, ma non sapevo:
– nè una loro singola canzone;
– nè quanti fossero i suoi componenti;
– nè come si chiamassero;
– nè da quale parte dell’Italia provenissero (ho dato una fugace occhiata al link wikipediano, son di Firenze).
Con queste premesse la domanda sorge spontanea:

"Ma che ci sei andato a fare?"

Semplice: giusto per stare insieme agli amici e non vegetare a casa in una serata estiva.
Che poi arrivati lì non ho prestato minima attenzione alle note e agli zompi sul palco dei musicisti, è un altro conto, però mi son divertito perchè si è fatto qualcosa di diverso dalla solita routine cittadina. Rimpiango solo il panino con la porchetta preso appena arrivati lì, e accuso la pigrizia di Spaik che non ha voluto accompagnarmi a cercare cibarie più succulenti addentrandoci nella festa paesana. Infatti poi accompagnando AC a cercare qualcosa di più buono, ho trovato altri nutrimenti con standard più elevati di un panino mignon alla porchetta.

Vabbè, la cosa più importante di tutta la serata è che non ci si è annoiati (ma parlo per esperienza personale eh!).
Alla prossima!

2 Risposte a “VitulANO. P.S.: Prima riuscivo a trovare sempre titoli accattivanti, per questo di oggi non ne ho trovato uno decente.”

  1. Albertò ieri ho incontrato mezza bn a vitulano e non vi ho pizzicato.stasera vado in Piazza Guerrazzi a sentire I Sacnto Ianne se non avete altri programmi fatevi un giro sa quelle parti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *