Una nuova rubrica!

Bè, lo ammetto, mi sono tagliato fuori dall’aggiornare il blog perchè avevo delle idee in cantiere (N.B.: ci sono state però alcune lievi modifiche al template); ed una di queste la covavo da tempo: raccontare le

MIRABOLANTI AVVENTURE DI PEPPONE

Mi sono ricordato che a distanza di anni, rimembrare le storie vissute (e le sue gesta epiche raccontate da lui stesso) con Peppone (ometterò il cognome per la privacy, tanto noi sappiamo chi è), produce sempre ilarità a tutto spiano. Ringrazio IoOdio che mi ha messo la pulce nell’orecchio. Questo è il commento che gli ho fatto sul suo blog e che riporterò pari pari (N.d.A.:anche se ammetto che la storia non era proprio così, chi si ricorda meglio mi avvertisse che correggerò).

Peppone, era troppo forte, nonostante siano anni che non ci frequentiamo, restano ancora vivi nella mia memoria i ricordi di molti suoi aneddoti. Ne dirò solo uno, anche perchè mi hai fatto venire voglia di aprire una rubrica del genere sul mio blog.

Comunque questo è l’aneddoto:
Peppone è invitato ad una festa di compleanno di un suo conoscente, ma ha preventivamente avvertito il festeggiato che, poichè impegnato con una ragazza, difficilmente sarebbe passato.
Il giorno della festa, il compiente gli anni (che conosceva i modi di fare di Peppone), si vede arrivare al luogo deputato per la festa il suddetto Peppone che gli fa:
– “Ringraziami che per venire da te, ho rinviato il mio appuntamento…”
– “Grazie Peppe, ma non ti dovevi disturbare”
– “…anzi se mi puoi scusare vado di là che la telefono per dirle che faccio ritardo”
– “Fai pure Peppe”

Più tardi si vede Peppone impegnato al telefono, e mentre si spara le pose, il cellulare gli squilla inavvertitamente, proprio davanti al festeggiato.
Scena seguente: Peppone ripone il cell in tasca, si gira costernato verso il festeggiato, ed ammacca una scusa per potersene andare dalla festa dopo questa bella figura di cacca.

 

Peppone in uno dei suoi gesti tipici

YEAH LIKE ME! MAESTRO UCCIDIMI!

 

8 thoughts on “Una nuova rubrica!

  1. COMMENTO RICEVUTO DA ZIZZANIAMAN

    we albè!!!..so enzo!!..ahah,avevo dimenticato anche quella fotografia!!…..mamm quant fa skif!!!!!…we, non ciò soldi nel cell!!! si è capito,no? 🙂 ciaociao albaaaaaaaaaaaaaaa!!!!!

  2. ciao albè so antonio lo so sto in ritardo ma sono sceso questo fine set. like me!! la prossima volta devi raccontare peppe sotto la grillo. maestro uccidimi

  3. Approccio sentimentale del Bordi con una pseudo ragazza di sabato sera (in dialetto: per chi non capisce…si faccia in c***)

    E pensa’ na cos…a vai a piglia’ sott a cas…la aspetti, la fai entra’ in macchina e le dici:Senti, non posso perdere tempo cu na Soccol cumm a te! Senza altre parole, la porti allo Stadio (cuore sportivo), la fai scendere, prendi la sciarpetta du benevient, la metti con il viso rivolto al cofano, c’ dai nu cuppinn in modo tale che lei va longa longa ngopp u cofan, le metti la sciarpetta attorno al collo, ti abbassi i pantaloni, le alzi la gonna e BUH BUH BUHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHH

    Beh, io ho provato e…FUNZIONA!..almeno le bambole gonfiabili non dicono nulla..poi non so!

    Alla prossima parodia di SuperPeppeBo’

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.