Un San Valentino Sui Generis

Negli anni passati ho un bel po’ contestato la festa di San Valentino (basta andare a vedere negli archivi del blog al 14 o 15 febbraio), ma quest’anno no.
Sarà che forse mi sono leggermente stancato di ripetere le stesse cose, ma ho deciso di prenderla più sul ridere, sulla goliardia.

Un altro San Valentino da solo? Fa niente, tanto mica è così tanto importante ‘sto giorno?
Gli anni passati avevo comunque qualche ragazza a cui fare piccoli regalini: una rosa, un bacio perugina, quest’anno no? Fa niente, vuol dire che ciò potrà accadere tra un giorno, una settimana, un mese. Chi può dirlo?

Nonostante tutto, mi va di condividere alcune cose che ho condiviso anche sul mio profilo facebook: la logica usata da Sheldon Cooper (The Big Bang Theory) per festeggiare come si deve il 14 febbraio. Ineccepibile!

Quest’altro video è proprio una cazzata, ma non c’è niente da fare, I Soliti Idioti e più precisamente la famiglia De Ceglie, mi fanno morire.

Un piccolo ritorno alle origini: Disprezzare apertamente San Valentino.

E per chiudere, un must per me: il mitico fumettista bergamasco DAW!

E questo è tutto!
P.S.: ho “festeggiato” andando a mangiare una pizza con la famiglia, meglio che niente, no?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*