Se vai coi ciocci…

Notizia di ieri: io e il caro amico Spaik abbiamo chiuso (almeno per questa stagione) col fantacalcio. D’altronde se ad organizzare il fantacalcio è una mandria di ciocci* come dice il titolo, le cose non potevano che andare così. Ecco l’andazzo in un elenco sbrigativo:

1) 31 gennaio 2006: si conclude il mercato della serie A;

2) 3 febbraio 2006 ore 18: appuntamento per il mercato di riparazione con gli altri fantacalcisti; il presunto presidente Christian "Spawn" annuncia però che c’è un problema da risolvere;

3) Il problema è che l’ultimo in classifica (tale Zeoli) si vuole ritirare, dopo che per 22 giornate la formazione settimanale era sempre la stessa.

4) Un altro emerito cioccio tale Limongelli (colui che in realtà era il leader maximo) propone l’annullamento di tutto (partite risultati e classifiche) perchè a suo dire lo Zeoli di cui sopra col suo mercato iniziale ha falsato il campionato (dopo che però per 22 giornate nessuno ha mai avuto niente da ridire)

5) Propongo varie soluzioni ai ciocci per impedire lo sfascio di mesi e mesi spesi nel fare formazioni, ma a niente valgono i miei sforzi;

6) Mentre i ciocci rimangono dell’idea dell’annullamento, io e Spaik (rispettivamente primo e terzo in classifica) non concordiamo;

7) 3 febbraio 2006 ore 19.30: A fronte dell’annullamento per la conseguente nascita di un nuovo campionato a 6 squadre (inerente alle ultime 16 giornate) Kame e Spaik chiedono indietro la loro quota partecipativa ed escono offesi dalla suddetta fantaLega.

Quel che rimane è la soddisfazione di averli sotterrati sotto una valanga di punti.

Soddisfazione però mitigata, una volta compreso il "BASSO" livello di fantaallenatori dei ciocci capitanati dal fantoccio Spawn che, mentre noi altri combattevamo contro l’annullamento, si era nascosto dietro un bidone della spazzatura non prendendo parte alle decisioni fondamentali.

L’errore mio e di Spaik è stato il fatto che venivamo da un anno sabbatico dal fantacalcio, per questo accettammo l’offerta del fantoccio Spawn. L’anno prossimo il fantacalcio lo riorganizzo di nuovo io (come 2 anni fa), questa volta però con gente seria!

 

* per ciocci intendiamo individui stupidi e superficiali che, sopravvalutandosi, si credono invece persone intelligenti e degne di considerazione

5 thoughts on “Se vai coi ciocci…

  1. ahahahah l’importante è ke non siete diventate ciocci voi… perchè ki va con il cioccio… IMPARA A CIOCCIARE!!?!?!? BHO!!

    AISHAUHSAU $ZIA$

  2. X Spaik= ieri gianluca timoteo mi ha detto che la mattina lo hanno chiamato per fare il mercato nel pomeriggio: Santo, Russo, Ugo, Cristian e Limongelli.

    Ora faranno un campionato a 6 squadre come volevano, mettendoci però solo 15 euro per tutte le partite che rimangono da mò alla fine del campionato.

    Gente cioccia all’ennesima potenza!!!

  3. OGNI COMMENTO SAREBBE COME PIANTARE PINI NEL DESERTO…INUTILE!!! MI LIMITO AD ESSERE SUPERPARTES E DENIGRARE IL LORO COMPORTAMENTO, AVRANNO SUCCESSO NELLA VITA…LORO!??! rimarrete ignoti nell’ignoto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*