La mia opinione sull’ItalJuve

Se non siete appassionati di calcio è sconsigliata la lettura di questo post.

Recentemente mi è capitato di leggere sia sull’ormai onnipresente Facebook, sia sui forum di hattrick, che su diversi siti specializzati di calcio, della polemica messa in atto da molti "tifosi" sulle convocazioni fatte dal CT Lippi.
Precisamente una polemica contro il blocco di giocatori juventini convocati da Lippi, nelle ultime gare di qualificazione. A far infuriare i tanti "tifosi" (N.d.A.: utilizzo per la seconda volta le virgolette, poiché per me più che di tifosi si tratta di anti-juventini veri e propri) è appunto il passato bianconero del CT.

Da Facebook, riprendo pari pari la descrizione del gruppo QUESTA NON E’ LA MIA NAZIONALE:<

br />
Gruppo dedicato a tutti i tifosi che non si riconoscono nella Nazionale di Marcello Lippi, che non condividono le sue scelte spudoratamente di parte e che non si riconoscono in questa pseudo selezione che rappresenterà la grande squadra che ha brillato in Germania… questo è il tuo gruppo!

Mi voglio soffermare sui termini "pseudo selezione" e "grande squadra che ha brillato in Germania".
Dato che spesso mi capita di essere decisamente pignolo, vorrei prendere in considerazione la lista delle convocazioni del mondiale 2006.
La "grande squadra" era composta da: 5 convocati Juventus e Milan, 4 convocati Palermo, 3 convocati Roma, 2 convocati Lazio, 1 convocato Livorno, Inter, Udinese, Fiorentina.
I convocati della Juventus erano Buffon, Cannavaro, Zambrotta, Camoranesi e Del Piero.

Ecco invece le convocazioni delle ultime gare di qualificazione contro Georgia e Bulgaria.
La "pseudo selezione" è composta da: 8 convocati Juventus, 3 convocati Udinese, 2 convocati Napoli, Milan, Fiorentina, 1 convocato Cagliari, Genoa, Inter, Roma, Sampdoria, Villarreal.
I convocati bianconeri sono Buffon, Grosso, Chiellini, Cannavaro, Legrottaglie, Marchisio, Camoranesi, Iaquinta.

Se si mettono a confronto i due blocchi Juve, si nota che:
Così come nel 2006 Buffon, Cannavaro, Camoranesi sono ancora della Juve; mentre escono Zambrotta (al Milan) e Del Piero non convocato.
Entrano invece Grosso (che era al Palermo), Iaquinta (che era all’Udinese), più i giovani Chiellini e Marchisio e il vecchietto Legrottaglie.

Passiamo ai singoli:
Buffon come portiere non si può discutere; Cannavaro anche quando è passato al Real Madrid è stato sempre convocato in qualità di capitano e uno dei miglior difensori italiani; Chiellini e Legrottaglie sono stati convocati perché negli ultimi 2 campionati hanno dimostrato di essere una più che buona coppia difensiva, il primo è uno dei migliori giovani difensori, e il secondo fu convocato già ai tempi del Chievo;
Grosso molti dicono che ci ha fatto vincere il mondiale, Iaquinta da anni si dimostra una punta molto affidabile e duttile e Marchisio è un altro dei migliori prospetti a centrocampo.
L’unica nota stonata per me è la convocazione di Camoranesi che non è ancora ai livelli eccelsi a cui ci aveva abituato in passato.

Dunque al di là della sperequazione di convocazioni tra la Juve e le altre squadre, io non vedo tutti questi motivi per accanirsi con tanta veemenza contro questa nazionale, contro Lippi, contro la Juve e i suoi tesserati e tifosi. Leggo pure di tifo contro la propria nazionale, e di tifo per altre nazionali.
E’ incredibile a che livello possa arrivare la stupidità umana!
Quando qualche tifoso (per la maggior parte di comprovata fede juventina) tenta di far ragionare gli "odiatori", questi ultimi si difendono dicendo che Lippi non convoca Balotelli e Cassano.
Su Cassano posso dire che negli ultimi anni ha messo la testa a posto, e che se non viene convocato attualmente è solo per una idiosincrasia del CT nei suoi confronti; un’antipatia che hanno avuto anche altri CT nei confronti di altri giocatori, basta vedere ad esempio Sacchi con Mancini nel 1994.
Su Balotelli invece credo che sia ancora immaturo per la nazionale maggiore, almeno fino a quando non dimostrerà nella U21 le sue qualità tecniche come fecero altri prima di lui (Cassano stesso, Gilardino, Del Piero, Pirlo e altri ancora).

Sulla questione Balotelli però si accaniscono molto di più i "tifosi" interisti, e secondo me è dovuta principalmente a questi la nascita della polemica.
Quello che dico io è che se la prendessero con la propria società se quando c’è una partita della nazionale, hanno pochi motivi di interessi per seguirla; visto che da anni l’Internazionale tiene fede alla propria denominazione, avendo in squadra solo 5 italiani convocabili: i portieri di riserva Toldo e Orlandoni, Santon, Balotelli e Materazzi.
Sui due giovani ho già detto; la convocazione di Toldo non è fattibile attualmente dato che non gioca, ma in passato è stato un grande come estremo difensore della nazionale; su Orlandoni non c’è niente da dire, terzo portiere, e di Materazzi invece dico che indubbiamente ha fatto un grande mondiale, e lo ringrazio di ciò, ma da tempo non gioca più titolare nell’Inter ed è soggetto a molti infortuni.

Insomma, in definitiva tutta la polemica partita dagli interisti, e sostenuta dagli antijuventini, è una polemica sterile e puerile.
Che ci possono fare la nazionale e il CT se da sempre la Juventus ha costruito le proprie squadre contando su una spina dorsale italiana?
E com’è che nei 4 mondiali vinti, la squadra con più convocazioni era sempre la Juventus?

A tutti questi voglio dire: pensate ed iniziate a tifare "per" e non "contro"!

P.S.: a rigor di cronaca non ricordo se anche nel 1994, quando arrivammo secondi al mondiale, e c’era il blocco Milan con ben 7 giocatori, se c’è stata una polemica simile…
P.P.S.: per gli smemorati con tutto il blocco Milan, l’Italia arrivò in finale grazie ai gol di Roberto Baggio, che all’epoca guarda caso giocava nella Juventus. CHAPEAU!

2 thoughts on “La mia opinione sull’ItalJuve

  1. Non credo proprio che questa inutile polemica sia partita dagli interisti, almeno non dalla parte intelligente del tifo. Non ho mai sentito nessuno di essi fomentare critiche di questo genere al c.t. , esattamente per i motivi che hai citato: 2 giocatori convocabili in rosa e Balotelli che deve ancora dimostrare il suo valore.

    Le scelte del c.t. furono criticate anche nel 2006, ma Lippi mise a tacere tutti con i risultati sul campo. Se poi su facebook nascono e soprattutto raccolgono consensi gruppi così inutili sono sempre più contento di

    non esserci dentro.

    A stasera alb!

    Zio Silvio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.