La Mattina Presto

Stamattina non so perchè, mi sono alzato dal letto con in mente la sigla di "Daltanious". C’è qualcun altro a cui capita una cosa simile? No, perchè credo di non essere tanto normale…

Spesso quando, a casa mia, c’è bisogno di riempire il barattolo dello zucchero, provo una strana sensazione: come se io fossi uno di quei trafficanti internazionali di cocaina che preparano una dose per uno dei suoi maggiori clienti.

"Sfrattare" lo zucchero quando sei ancora intontito dalla sveglia fa un certo effetto.

10 Risposte a “La Mattina Presto”

  1. albè a matin e pensà a pukkiakk e no ai super robot , ke quelli c’hanno il cazzo protonico…… nn va per niente bene pensa alla fica anzikèal pene!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! panik pas kiavettiiere!

  2. io la mattina quando debbo cambiare il rotolo dell’igienika mi fa uno strano effetto….. mi sento frustrato…. pekè devoessere sempre io a farlo? in effetti è scomodo doversi alzare dalla tazza con il little tarzan ke ti dondola dall’ano?!panik pas sostitutore di rotoli……

  3. Prima di tutto un saluto a Panik il PAS-Tore, ma guarda, io mi sono svegliato con quella sigla in mente, ma non pensavo affatto al robot in sè. E poi se vogliamo mettere le carte in tavola nei miei sogni i pensieri erotici sulle donne non mancano mai.

  4. eheheh albè devi vedè quando ti lasciano tutti le tazze della colazione nel lavandino da lavare.. !! meglio trafficante di cocaina… io al max faccio karate kid… dai la cera toglio la cera!!! a sabto!! ciaoooo

  5. spesso la mattina mi sveglio con in testa la sigla di Evelyn e la magia di un sogno d’amore il cartone che facevano all’alba quando facevo le scuole elementari.

  6. X Zia Pazzia: le lasciano anche a me le tazzine, e se mi trovo, a volte le lavo pure, sempre se ci sono già i miei piatti sporchi da lavare.

    X ozilane: allora non sono l’unico, vedi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *