Il mio sentirmi fuori posto

Ieri sera altra bella serata passata assistendo al concerto di Giuliano Palma & the Bluebeaters. Lui è un vero animale da palcoscenico: forse ai più sarà sfuggito, ma ad un certo punto della sua esibizione, ha imitato il ballo del gallo che ha reso famoso Mick Jagger dei Rolling Stones.

giuliano palma blubeaters dj masso quattro notti benevento kameilkane pas

Molto professionale poi per come si è comportato nei confronti del pubblico. Bene, bravo.

Ma ora vorrei parlare di un fatto che mi è accaduto poco dopo aver finito di vedere il concerto: vado da FrescaVoglia (gelateria all’inizio del Corso Garibaldi) con l’amico Tokombo per prenderci una granita.
Una volta presa, assieme a Marisa e Simona, andiamo a farci un giro per i vicoli del centro.
Arrivati nei pressi di Via San Pantaleone, ho iniziato col “sentirmi fuori posto”:
a destra e a manca, una 20-30ina tra ragazzi/e intenti in un’attività che per come era tanto usata da essi, avrebbe meritato di prendere il posto come nome civico del vicolo: da “Via San Pantaleone” a “Via Squaglio”!

Io con la mia granita media alla menta mi son sentito un estraneo, come se fossi io quello non in regola a passare per di là. INCREDIBILE AMICI!

Dato che siamo in argomento, vorrei fare una correzione a questo mio post sull’I-Doser. Da allora ancora non ho provato la veridicità della notizia, ma poi prima di farlo, ho trovato quest’altro link de Il Disinformatico.
Cosa dice in breve? Ecco il super sunto: ‘na cazzata!
In più una info che potrà interessare qualcuno:

 

La Cassazione: i rasta possono avere Marijuana.

Fatevi crescere i dreadlocks!

15 thoughts on “Il mio sentirmi fuori posto

  1. la smetti di cancellare il mio commento…

    cioè ma che sei uno sbirro di destra?

    mo mi firmo pure così magari non lo cancelli più!!!

    sono una fotografa di Nocera che detesta questa ondata di fotografi allo sbaraglio che sta spopolando da qualche anno a questa parte… Cioè questi comprano macchine digitali supermoderne, un pc e diventano come per magia tutti fotografi (o almeno si credono tali)… allora io a queste persone dico…

    http://it.youtube.com/watch?v=P-Srn2GKRzg

  2. ahahha una poveraccia di nocera frustrata e invidiosa che non sa nemmeno accendere il pc, aoh guarda che il flash allo zolfo nn si usa più ahahah

    spk

  3. No davvero. Mi fermo qui. Non voglio offendervi. Perchè se mi metto ad addentrarmi nel merito di alcune fotografie e di alcuni soggetti ritratti… davvero non ho parole. Certe facce sarebbe meglio non metterle su flickr. Già la tecnica è quella che è; poi mettete pure certi soggetti.

    Fotografa

  4. Appunto perché venivano commenti anonimi, li cancellavo.

    Anzi, ho anche in mente di cancellare questi, visto che sei una fotografa di Nocera che non ha neanche le palle di dire chi sia, e di mettere un link al proprio portfolio su internet.

    Ciò mi fa pena.

  5. Salve!Un amica,(fotografa di nocera),mi ha guidata fino a voi…mm..devo dire che effettivamente non aveva tutti i torti! ormai ci sono in giro piu fotografi che macchine fotografiche!

    Ma se il prodotto della vostra fatica è questo…perchè non decidete di cambiare mestiere da subito??

    “vera fotografa di nocera”

  6. salve

    sono quella che pocanzi vi ha implorato di cambiare mestiere…avevo dimenticato di dirvi che con le facce che avete ,al massimo potete fotografare la torre di pisa con i turisti!! ciao grandi fotografi…

  7. Mi spiace care persone anonime, ma io non sono uno dei fotografi.

    Se volete commentare il “lavoro” dei suddetti andate nei loro siti a farlo.

    Ogni altro commento successivo a questo mio, sarà cancellato.

  8. il problema non lo avvertiresti se ti sentissi superiore….evidentemente dubiti anche tu della tua bravura e della tua conoscenza di tecniche…puoi anche avere un pc da paura e una machinetta che scatta da sola ma se non sai tenere una macchinetta in mano e non sai usare la tecnologia haime’ le foto non usciranno affatto….ac

  9. certo ke l’ho fatto ma:

    1.non voglio immiskiarmi in questa polemica, che sembrerebbe solo una persona ke ha voglia di divertirsi a “sfruculiare”

    2. se pure fosse vero non mi interessano le parole di ki critica “ad capokkiam” senza uscire allo scoperto e senza mostare una critica costruttiva ma solo offensiva. Ergo mi sa ke nn stiamo parlando con un fotografo. bei saluti mia cara fasulla

  10. ma chi sei dio che giudichi se una polemica è costruttiva o meno? ma poi la critica deve essere per forza costruttiva?

    Un consiglio

    Esci dal tuo mondo e CRESCI!

  11. una polemica è costruttiva quando dai tanto di motivazioni tecniche se non le dai haime’ è solo un modo per dimostrare che ti brucia..

  12. per la fotografa di nocera:

    scattare foto è facile, per questo molti, tra cui anche io, si dilettano a farlo. scattare belle foto, invece, è già un altra cosa. poi c’è chi si improvvisa fotografo per divertirsi, ma che male c’è?!se tu hai studiato buon per te, sarai di certo più brava e magari ci guadagnerai anche, ma perchè ti senti minacciata da tutti quelli che hanno una macchina fotografica e un pc?è come se un tenore si sentisse minacciato da uno che canticchia sotto la doccia….

    rilassati!

    un bacio. Martina

  13. per kame il kane:

    albè complimenti per l’invenzione della “blog rissa” ch eha fatto salireil numero dilettori del blog!!!!!hehehhehehehehhee

    scherzo!

    bacini. Martina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.