Gioco dell’estate 2006

In anteprima mondiale, solo per gli affezionati lettori di pas.splinder.com, ecco per voi "Il gioco dell’estate 2006" edito dalla PAS*: il "Sampeiometro"©.

Dopo il successo della prima edizione datata perlomeno 5-6 anni fa, il "Don Pepe", che spopolò tra i ragazzi del Mosh vista la sua praticità e versatilità, bastava un semplice casco, l’attivita ludica estiva ha avuto molti bassi con varie idee naufragate ancor prima di essere  lanciate perlomeno a livello "quartiere". Ma in questa occasione finalmente sembra essere arrivato il tanto atteso colpo di coda che ci permette di lanciare ufficialmente l’ultima edizione.

Il Sampeiometro, come dice il nome stesso, è una fusione tra Sampei, o quantomeno la sua attività di pescatore e ancor meglio il gesto di mantenere la canna da pesca, e Metro, proprio il classico metro a rollina usato dagli edili per misurare le lunghezze. Fatta questa premessa introduciamo il vero gioco tramite i punti principali:

  • Il Sampeiometrò, ossia il giocatore, prende posizione sul punto di gioco e impugna il metro fornito dalla federazione nazionale (F.I.S.), per l’impugnazione è consentito utilizzare anche appositi guanti forniti sempre dalla federazione.
  • Presa posizione si toglie il fermo dal metro e si allunga l’asta dello stesso  fino a dichiarare "Apertura", qui arbitri addetti prenderanno nota della misura.
  • Dopo l’apertura lo scopo del gioco consiste nel cercare di allungare sempre di piu l’asta verso l’alto , senza farla piegare, che da la fine allo stesso, fino a dichiarare la "Chiusura", anche qui l’arbitro prenderà nota della misura, cercando di rompere la soglia del record, che per ora appartiene a me, spaik, a quota 3,75 metri.

Il gioco contiene nella sua stesura finale una moltitudine di sottoregole che ora non stiamo qui a spiegare, ma per chi volesse può inviare una mail a: [email protected] , e vi sarà inviato il regolamento ufficiale della F.I.S. Il gioco spiegato qui su alcune righe non rende e sembrerebbe una classica stronzate noiosa ma vi assicuro che se ci si prova, basta avere un metro in mano e non ve ne staccherete piu. Provate tutti a casa vostra e fateci sapere cosa ne pensate cosi da essere iscritti ed ampliare la federazione cosi da poter partecipare alle prossime Olimpiadi .

 

5 thoughts on “Gioco dell’estate 2006

  1. Io invece sono il vice-record-man nonchè principale introduttore delle regole base citate nel post! Non mi resta che appellarmi alla popolazione tutta perchè faccia crescere questo giuoco very cool! 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.