E fu sabato…

E fu sabato, e fu anche il festeggiamento posticipato del 26° compleanno del Pario.
C’è da dire che la sangria era ottima, ma il cambio di orario si è fatto sentire pesantemente domenica mattina. Meno male che mi sono ripreso decisamente. Bella!

Una risposta a “E fu sabato…”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *