Da così (mano girata col palmo verso il basso) a così (mano col palmo verso l’alto)

Ditemi voi come avrei mai potuto farvi capire il titolo del post senza le parentesi.
Pensandoci bene avrei potuto intitolarlo anche "Una telefonata ti cambia la vita". Vabbè, proprio vita no, ma la settimana sì. Sapete che per i ventenni come noi il giorno deputato al divertimento è il sabato, solo che io spesso quel giorno lavoro, e già un paio di volte mi son perso i festeggiamenti degli amici che compivano gli anni. Me ne dolgo della mia assenza in quelle serate, scusatemi, ma lavoravo…
Sì, certo è un lavoro che ai più non sarà gratificante; spesso lo penso anche io, ma quel poco che mi danno come paga, per me è ottimale per affrontare la settimana seguente.
Bene, conclusa la premessa vado al nocciolo della questione.
Ieri, conscio della serata lavorativa che mi avrebbe aspettato domani al varco, mi son permesso di spendere quasi tutta la mia liquidità, e stamattina ho ricevuto, tramite chiamata sul mio Nokia antidiluviano, il benservito per domani: "Visto che domani c’è la festa abbiamo messo in preventivo che verrà meno gente, e di conseguenza ci serve meno personale, ti richiamiamo noi per la settimana prossima.."
Ed io: "Va bene" – stacco la chiamata – "Mannaggia il *%$@#*§" (N.d.A.: seguono improperi vari, scegliete voi qualcuno a vostra discrezione).

Dopo un pò di insulti a tutto spiano svoltisi nei meandri del mio cervello (N.d.A.: non sono proprio il tipo da incazzarmi in pubblico…) cerco di vedere il lato positivo della cosa:
"Ok, domani vuol dire che starò con gli amici dopo un pò di sabati senza, e stasera casomai non farò niente di che, al massimo farò un giro per il corso e poi andrò al Mega Parcheggio…"
Poi esce fuori la possibilità dei robottoni al cinema, ed ecco un altro piccolo problemino da affrontare.
Meno male che in un modo o nell’altro riesco sempre a sfangarla, so già che stanotte dormirò sonni tranquilli (previo altri spiacevoli inconvenienti).

P.S.: O tu, utente anonimo (che anonimo non sei perchè mi hai rivelato la tua identità), sappi che a volte ti odio e a più riprese il tuo nome è stato cancellato e riscritto sulla mia Black List.


Ninja!

2 Risposte a “Da così (mano girata col palmo verso il basso) a così (mano col palmo verso l’alto)”

  1. oh alb ma come fai a cavartela sempre con tutti questi problemini??

    cmq io ci avrei messo anche la tag post cazzata…non si sa mai

    hehehehehehe!!!!

    nu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *