Condoglianze

Esattamente una settimana fa, il mio vecchio pc, della veneranda età di 8 anni, è entrato in coma.
Ormai si avvia solo in modalità provvisoria, giusto per mostrarmi cosa mi sono perso sul suo disco fisso; diciamo che è mantenuto ancora artificialmente in vita.
Ma una vita sospesa non può considerarsi tale, bensì una non-morte, in attesa della mano del medico per l’eutanasia risolutoria. Una volta spentosi definitivamente il mio pc potrebbe forse rinascere come l’Araba Fenice con nuove spoglie mortali, grazie ad un’altra formattazione totale, ma chi può dirlo?

Fenice Phoenix Feng Huang

Ma fortunatamente, non sono rimasto solo: un nuovo pc ha rimpiazzato il mio vecchio assemblato; un salto generazionale da soli 5,94 GB a ben 37,19 GB; la maggior parte dei miei file importanti l’avevo già spostata su cd, e i nuovi file non ci metto niente a recuperarli (se non il tempo in sè). 
Devo dire che al momento non mi posso proprio lamentare.

CIAO AMD K6! I’ll be missing you!

5 thoughts on “Condoglianze

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.