Almanacco del giorno dopo (e anche di qualche giorno prima…)

Un pò per pigrizia, un pò perchè c’era qualcosa d’altro di cui parlare, ho omesso alcune cose accadute nell’ultima settimana. Sabato mattina, per esempio, l’amico Spaik aveva "assoldato" me e Il Pario per aiutarlo a ridipingere la sua stanza di un verde pisello! E’ stata una bella esperienza, poichè era da tempo che non passavamo una mezza giornata noi 3 da soli come ai vecchi tempi; il DJ Masso invece era impegnato col suo lavoro di ottico, quindi non potè parteciparvi. Ora possiamo aggiungere nella nostra carriera personale di aver fatto anche gli imbianchini. PAS*= Passam” A Shcal’! (TRAD.: Passami lo scaletto). Una giornata piena come non mi capitava da tempo, visto che in seguito ho lavorato anche la sera al GoodFellows…

Domenica sera è invece stata atipica: io, Simona, Il Pario, Leo "Trueliar" ed Angelo "Kodak Fratello Orso" Cusano. Tutti in passeggio per il centro di BN parlando del più e del meno. Quella fu denominata la "Serata di defaticamento".

Questo lunedì è annoverato anche tra le mie ultime giornate migliori: partita di calcio a 7 e misto di carne alla Mad House accompagnato dalla Birra del Monaco. Un’allegra combriccola di 5 personaggi, guarda caso tutti nella stessa squadra nella partita: io, Spaik, Reno "Schweinsteiger", DJ Masso e Zio Silvio. Proprio quest’ultimo ha vinto il premio SKY come migliore della partita: con i suoi colpi di testa, tra cui anche qualche tuffo a pesce, ha giganteggiato nell’area presidiata dal Ciacco; chiattone che anche se ha subito caterve di gol, ne ha sventati almeno altrettanti, migliorando molto dall’ultima volta. L’unica pecca è il fatto di non sapersi tuffare a sinistra (N.d.A.: mi ricorda Derek Zoolander in questo…). Da segnalare che la partita è stata aperta da un mio "stupefacente" gol – cazzo fatemi sparare qualche posa!!-  limite dell’area, palla ricevuta dalla sinistra, tiro a girare e palo-gol alla sinistra del portiere. Tutti aspettavano le pagelle di Spaik-Ziliani, ma ultimamente è impegnato col servizio civile.

Ma veniamo all’immediato presente; ieri Il Pario ha organizzato, a casa sua, una magnifica cena, corredata anche da un mini-torneo di PES vinto da suo cognato Marco, mentre il resto della truppa (compreso me) giocava ad Explosion con regole ortodosse. Certe serate sono da ripetere almeno una volta a settimana (genitori permettendo)! Ora aspetto solo il servizio fotografico realizzato da Angioletto Kodak, per pubblicare qualche istantanea della cena. Ossequi a tutti!

5 Risposte a “Almanacco del giorno dopo (e anche di qualche giorno prima…)”

  1. certo grace, bella storia la play, anche se non consona al solito randez-vous quotidiano ha allietto 4 poveri sfigati, ma contenti, che ce vuò fa…;-P

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *