Solo ora mi sono ricordato che ricorrenza correva lunedì 27 dicembre 2004 quando mi sono schiantato con la fu Ford Escort Green BN230446! Se vi ricordate, l’anno scorso, lo stesso giorno, andammo all’Heinjoy a vedere DjMasso all’opera, e cosa successe quella sera? Ve lo dico io: sempre con la fu "machina" rigai la macchina ad un paio di meccanici cafoni arricchiti dell’Epitaffio, e dopo quella data dissi, testuali parole, "L’anno prossimo il 27 dicembre non ci sarà, si salta direttamente dal 26 al 28 dicembre!" Purtroppo mi sono scordato di questa "auto-seccia", maledizione o che dir si voglia, sennò avrei chiesto a qualcuno di farmi da tassista non pagato quella sera.

P.S.: un dubbio ora mi sovviene: "Non è che la serata maledetta era novembre invece che dicembre?" Vabbè! Tanto ormai l’automobile è andata nel paradiso delle macchine assieme al "Ferrarino" de Il Pario.

A proposito di quest’ultimo, come annunciato nei giorni scorsi tramite passaparola, il nostro front-man "Vincenzino Vitagliano", direttamente dalla PerverseAllStar, ha dato spettacolo di sè con l’apparizione a Pietradefusi al festino drum ‘n’base stile American Pie. Il resoconto per gli assenti alla scena: il nostro ha iniziato con l’inveire pesantemente con Miss Benevento 2000, precisamente così: "MISS BENEVENTO E 4 ANNI FA! TIENI A CAVECE ‘NDA PICCHIACC’!!!" (N.d.A.: Più volte Vincenzino è stato zittito con le mani a cepponi del Chiatto e altre mani accorse per l’occorrenza, prima di finire la suddetta frase). Testimoni oculari affermano di aver visto scendere una lacrimuccia sul viso della Miss vittima.

Ok, per oggi basta così! Un ultimo saluto va al Macaco bergamasco addestrato di casa Balestrieri protagonista di un futuro post.

EDIT: tolto il nome presunto della miss.

10 Risposte a “”

  1. cmq almostangel sn io: assuntinavitagliano alias maradona!!!! Il commento di prima l’ha lasciato simona cn il mio nome utente. Volevo dire che qsto blog è proprio sfizioso! Bravi! un salutone a tutti quanti. ciaociao! un bacio!

  2. Prima di scrivere pettegolezzi che in qualche modo potrebbero offendere qualcuno almeno accertatevi delle vostre fonti… Cercate di essere più saggi e più riflessivi voi nulla facenti spocchiosi.

  3. Dopo più di 2 anni e 3 mesi di distanza dalla scrittura del post, vediamo questo commento #3, un anonimo che ci redarguisce.

    Pregherei maggiori delucidazioni per un confronto civile.

  4. proprio tu parli di un confronto civile? con quale coraggio? tu che scrivi di avvenimenti e di accuse contro qualcuno di cui non sei neanche certo… Vergogna piuttosto! Sono solo qualcuno che si può permettere di dire che non c’entra con ciò che hai descritto, qualcuno di cui hai sbagliato il nome… accertati delle tue fonti e guarda sempre a coloro che ti circondano… qualcuno prima o poi sparlerà di te sul tuo stesso blog senza motivo, solo per il gusto della cattiveria o del dolce far nulla. redarguire? conosci questo verbo? felicitazioni! 🙂

  5. P.S. se mi faccio vivo/a dopo 2 anni e 3 mesi è solo perchè non ho tempo per guardare i vostri blog del cavolo che nessuno conosce… siete la parte più infima della nostra società beneventana e costituite una vergogna per noi… ancora un inchino ai più acculturati signori beneventani! 🙂

  6. sai com’è non ci riguarda per niente la tanto da te decantata società beneventana di falsi borghesotti che si credeno di innalzarsi a falsi palcoscenici. Mi rendo solo conto che c’è tanta amarezza nelle tue parole, sarà il fatto che troppo attenta/o alle apparenze non sai guardare ciò che ti circonda..ossequi a te!

  7. la feccia umana ha sempre bisogno di un buco nascosto dove annidarsi perchè non accettata dalla società e quel buco è il vostro blog… ci sarà anche amarezza nelle mie parole ma di certo non è dovuta all’interesse per le apparenze… tutt’altro caro mio… la cultura e le esperienze ti fanno semplicemente scontrare prima con la realtà, ti fanno subito capire quanto sia dura la vita e quanto siano infami le persone che esistono sulla terra… non sia ha più posto per i sogni, le magie, le fantasie… guardo ciò che mi circonda e vedo solo gente come te o come voi… che felicità!

  8. ahahahaha…come vedo non tiè difficile scendere in questo buco a sporcarti le mani…cmq se pensi e credi che il tuo modo di vivere ti permetta di scontrarti con la realtà e la vita allora mi rendo conto ke per persone come te non c’è via d’uscita..non riesci a comprendere nemmeno l’ilarità e la superficialità di un blog di persone che forse sono un gradino al di sopra di queste cose, persone capaci di estranearsene e commentarle ironicamente. Rimani nella tua bella provincia rimani nelle tue convinzioni rimani, poi un giorno forse capirai il mondo!

    spk

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *